Prove di cantiere in Toscana

20 Aprile 2015         cantiere        

Per un nuovo progetto in Toscana, riguardante una tenuta agricola da ristrutturare, stiamo collaborando con un artigiano specializzato in tecniche costruttive di bioedilizia.
Per verificare tecniche artigianali molto particolari, ha preparato delle prove di cantiere e un modello in scala 1:1 della facciata.

 

FACCIATA

 

I muri di mattoni forati verranno isolati con paglia naturale, compattata superficialmente con argilla. Questa nuova controparete verrà poi tamponata verso l’esterno con una facciata ventilata in tavole di larice massello stagionate.
Internamente le murature grezze verranno rifinite con intonaco naturale di argilla e paglia.
Il lavaggio finale metterà in risalto le pagliuzze dorate, richiamando la funzione di fienile che aveva assunto la piccola costruzione.

 

PAGLIA

 

Per il bagno si stanno facendo delle prove di cocciopesto con argille scavate in loco.
La colorazione rossa visibile nella fotografia è totalmente naturale.

 

COCCIOPESTO

 

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedintumblrmail
BACK TO TOP

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

« »